Con questa serie di opuscoli abbiamo avviato un’esperienza di diffusione in
Italia di voci “indio-latine” provenienti da Abya Yala, cioè da quel continente
impropriamente definito “latinoamericano” nel quale è viva la resistenza al
pensiero unico, capitalista e patriarcale, attraverso molteplici esperienze di co-
struzione di “un mondo capace di contenere mondi diversi”.
Crediamo che l’importanza di queste voci risieda soprattutto nel dare nuova
ispirazione a quella che appare come la più profonda delle crisi in cui siamo
immersi: quella dell’immaginazione politica e sociale.

Annunci