Le colossali fusioni tra le multinazionali, l’avanzata vertiginosa della digitalizzazione dei processi agricoli, le nuove biotecnologie e gli accordi commerciali dettati dagli interessi dell’agroindustria stanno avendo effetti sull’agricoltura e l’alimentazione in tutto il mondo. Su queste tematiche, fondamentali per il futuro del cibo e della sovranità alimentare, ma anche per gli impatti sulla questione climatica, vi proponiamo due articoli che forniscono dati e considerazioni importanti:

Agricoltura 4.0Verónica Villa Arias fa una rassegna di tre elementi cruciali: i nuovi macchinari tecnologici, la digitalizzazione e le bioscienze, le tecnologie finanziarie.

Libero commercio, libere emissioni – GRAIN (organizzazione internazionale che sostiene le lotte dei contadini e dei movimenti sociali) analizza il recente accordo fra l’Unione Europea e Mercosur (il Mercato comune dell’America meridionale) dal punto di vista del loro notevole impatto sul cambiamento climatico.

Buona lettura!

La redazione di camminardomandando