progressisti

Nel mondo politico e intellettuale latinoamericano prosegue il dibattito concernente il rapido passaggio di governi da coalizioni di centro sinistra o da alcuni governi detti progressisti a governi di destra. Non è un dibattito accademico, come qualcuno potrebbe pensare, bensì un dibattito politico essenziale per il future della sinistra latinoamericana. Come evidenziano molti articoli apparsi anche in Italia, l’unica soluzione parrebbe essere un “artificioso serrare le fila dietro i leader e le file del progressismo attuale”, soluzione che non trova d’accordo due prestigiosi intellettuali di sinistra latinoamericani, Massimo Modonesi e Maristella Svampa. Il loro articolo ci sembra esemplare per rigore analitico e chiarezza espositiva.

Leggilo qui o scarica in pdf: Modonesi_Svampa

Annunci